Progetto

Scopo del progetto era trasformare la storia di cinque fratelli in una narrazione in versi. Il tono semplice e ingenuo della filastrocca per bambini rievoca la magia di un’avventura imprenditoriale nata in una valle di montagna e portata al successo grazie alla costante presenza di un nume tutelare: Mina, appunto, personaggio centrale del racconto.

Le Ricette della Zia Mina - Favola - Mina è in cucina

Versi per un episodio del racconto

Obiettivi

Le Ricette della Zia Mina - Liquore con fragoline e grappaTre erano gli obiettivi principali del lavoro:

  • trasmettere l’autenticità della storia ed esaltare la genuinità del prodotto;
  • comunicare i valori che hanno guidato l’Azienda dalla sua fondazione;
  • accompagnare una serie di tavole illustrate con lo scopo di legarle in una narrazione coerente.

C’era inoltre l’esigenza di riassumere la storia in poche sequenze chiave, funzionali a una comunicazione di prodotto immediata e di facile comprensione.

Idea narrativa

Il vissuto della famiglia e i suoi valori di riferimento traggono ispirazione da un mondo antico, quasi mitico; ma vivente e attuale ancora oggi, interprete attivo della modernità grazie a una storia incarnata che l’Azienda e i suoi prodotti rendono tangibile.

Ilaria Zanellato, Le Ricette della Zia Mina, 2018

Una delle tavole illustrate, realizzata da Ilaria Zanellato

Metodo di lavoro

  • Trasformazione del vissuto aziendale in una narrazione strutturata
  • Individuazione dei passaggi narrativi chiave
  • Elaborazione della narrazione in versi