Sospensioni

Sospensioni

La sospensione è più di una pausa di riflessione. È la riconnessione con l’origine, l’istante in cui, attraverso le parole, la realtà prende nuova forma.

La retorica dei talenti

La retorica dei talenti

Piuttosto che un potenziale inespresso, i talenti sono lo svolgersi di un processo. Sono il nome retrospettivo che diamo al percorso fatto e non un’identità che già credevamo di avere.

Il filo del successo

Il filo del successo

Il successo, lontano dall’essere un risultato materiale, è la consapevolezza di un’eredità. La connessione tra ciò che è accaduto e la capacità di comprenderne cause, sviluppo ed effetti.

Comunicare da un altro punto di vista

Comunicare da un altro punto di vista

Comunicare è avere il coraggio di cambiare prospettiva. Riformulare il senso e il significato delle esperienze a partire da un «altro» punto di vista.

Gli eroici viaggi dell’esistenza

Gli eroici viaggi dell’esistenza

Leggende, miti, romanzi, film. Tutti ci tramandano un’antica conoscenza pratica: pensarci come viaggiatori eroici, cioè consapevoli, dell’esistenza.

Trovare un centro

Trovare un centro

La ricerca di un centro è la premessa per comprendere le forze contrapposte che regolano i nostri cicli vitali.

Stati nascenti

Stati nascenti

Il sacro, è la spiritualità che è il suo consapevole esercizio, è il contatto con lo stato nascente, con i significati che diamo alla vita appena essa prende forma.

Un’esperienza unica

Un’esperienza unica

Crescere, diventare consapevoli è ricomporre una frattura. Tra l’unità dell’esperienza interiore e quella frammentata e molteplice delle cose e del mondo.

Vieni ascolta e comunica

Vieni ascolta e comunica

Non c’è né storia né umanità al di fuori della comunicazione. Ben oltre l’efficacia della tecnica, essa consiste nella possibilità stessa di esistere.

Trasformazione

Trasformazione

Ci sono solo due modi per affrontare i cambiamenti: subirli o interpretarli. La seconda via richiede di scavare nel passato, cercare fratture e regolarità, cogliere che va oltre il cambiamento, che è immortale.